0

Escrow: perché dovresti farlo

escrow

In molti ci hanno chiesto di parlare dell’ escrow e del perché si dovrebbe fare. In questo articolo abbiamo quindi deciso di dare una risposta il più chiara possibile ai nostri utenti avvalendoci dell’aiuto di una nota società di sicurezza digitale come eWitness, per fornire informazioni il più corrette possibili.

Cominciamo con il capire cos’è l’ escrow e quali sono i suoi vantaggi; per fare ciò vi invitiamo ad immaginare questa situazione: Il soggetto A (padre) possiede una certa quantità di denaro che vuole dare al soggetto B (figlio) ma solo quando egli sarà diventato maggiorenne. A in questo caso decide di incaricare il soggetto C (solitamente un’ agenzia di sicurezza come eWitness), di conservare il denaro ed erogarlo soltanto al verificarsi delle condizioni da lui specificate, nel nostro esempio il compimento dei 18 anni per B.

Questo banale esempio è il modo migliore per riassumere l’ escrow. Il depositante (A nel nostro esempio), stipula un contratto col fiduciante (C eWitness) a beneficio del beneficiario (B il figlio) nel momento in cui si avverino le condizioni previste nel contratto.

Viene da sé che la convenienza di questo accordo sta nel mettere al sicuro un capitale, un oggetto, dei contanti, dei documenti eccetera, fino al momento della loro cessione al destinatario. eWitness inoltre fornisce in parallelo a questo servizio anche quello per la firma grafometrica, un baluardo difensivo praticamente inespugnabile che garantisce l’univocità della firma del depositante.

Se sei interessato a questo tipo di servizio, ti invitiamo a dare un’ occhiata al link riportato in questo medesimo articolo per ulteriori approfondimenti direttamente sul portale di eWitness.

Leo Trevisan

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *