0

Mutui prima casa: le offerte di dicembre

mutui prima casa

I prezzi degli immobili, ancora in ribasso a causa della recente crisi, contribuiscono a rendere convenienti i mutui per la prima casa che gli italiani possono richiedere. In questo breve articolo daremo qualche idea concreta sull’andamento del settore immobiliare e sulle offerte attualmente disponibili nel mese corrente, così da aiutarti a scegliere quello che più si avvicina alle tue esigenze. Vediamo insieme cosa ha in serbo per te il mercato questo mese!

L’Ufficio Studi Tecnocasa ha messo a confronto l’acquisto di un trilocale di 90 metri quadri in dieci principali città, ipotizzando per l’anno 2012 il ricorso a un mutuo della durata di 25 anni al tasso medio del 4% e un loan-to-value dell’80%. La città che ha registrato il gap di prezzo più importante è Genova: 183.700 euro il prezzo pagato cinque anni fa contro i 110.200 euro di quest’anno, con un mutuo a tasso fisso al 2,10% e una rata mensile che passa da 775,71 euro a 377,98 euro: un calo del 50%.

Come puoi vedere dunque il risparmio di cui ti stiamo parlando è concreto e tangibile, ecco perché, se sei in procinto di acquistare una nuova casa, questo è il momento migliore per investire i tuoi risparmi e scegliere un mutuo prima casa conveniente e soprattutto duraturo nel tempo.

Per i mutui a tasso fisso ti consigliamo di dare uno sguardo a Mutuo Promo – Tasso fisso di Banco BPM che ha una rata mensile di 565,65 euro al Tan dell’1,90% e Taeg 2,07%. La durata del prestito va dai 10 ai 30 anni. Altro mutuo a tasso fisso molto interessante è quello di  Webank.it caratterizzato da una rata di 583,44 euro al Tasso Fisso del 2,17% e Taeg 2,21% che include anche l’assicurazione contro incendi e rischi gratuitamente.

Per i mutui a tasso variabile invece ti consigliamo Mutuo Pratico a tasso variabile di Deutsche Bank con rata di 506,34 euro mensile al Tan dello 0,96% e Taeg 1,07%; oppure Mutuo a Tasso Variabile Semprelight di IWBank con rata mensile di 514,91 euro e Tasso a regime dell’1,10%. Il Taeg è 1,12%.

Leo Trevisan

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *